Dopo aver esposto in Italia e all’estero, Daniele Bongiovanni, uno dei più importanti pittori italiani, presenterà le sue opere (più di 50) presso il Palazzo Broletto situato nel centro storico della città di Pavia. La mostra avrà luogo dal 4 al 27 maggio prossimi e comprenderà sia le opere note dell’artista, presentate di recente anche alla Biennale d’Arte di Venezia e provenienti da collezioni museali e private, sia molte inedite.
Bongiovanni, nato a Palermo nel 1986, si è laureato presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo con 110 e lode e oggi vive e opera con successo tra l’Italia, la Svizzera e gli Stati Uniti. Partendo dal nostro Paese ha esposto in tutto il mondo e ora a Pavia presenterà la dimensione rinascimentale dell’essere “Uomo”, tratto portante fondamentale nelle sue opere, insieme all’informalità concettuale del gesto pittorico.
“Exist” ha al suo interno il doppio senso della parola “Exist” come studio dell’esistenza e delle sue dinamiche interiori ed estetiche e di Exit come uscita da tutto ciò che è ordinario, banale, schematizzato e non naturale.
Gli oltre 50 dipinti di “Exist” scandiscono una sorta di cronologia di quelle che sono state le sue ricerche e la sua carriera di pittore. Tra le opere esposte ci sono “Natura con Deus”, l’installazione pittorica mostrata e molto apprezzata alla 57esima Biennale d’Arte di Venezia, e la serie “Aesthetica Bianca” esposta all’Ambasciata italiana a Londra nel 2017. Tratto tipico nella pittura di Bongiovanni è l’ampia presenza del colore bianco che, ad esempio nei corpi delle “Filosofia Estetica”, si sostituisce alla tonalità classica del cielo, metafora di un apice universale.
“Exist”, promossa dal Comune di Pavia, è stata curata da Claudio Strinati, il quale paragona Bongiovanni al grande Monet e lavorerà con la collaborazione di Giosuè Allegrini, Susanna Zatti e Giacomo Galazzo.
Cliccando QUI potrete trovare maggiori informazioni sull’artista.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *